Serie PLD

Gli amplificatori con processore di segnale della Serie PLD rappresentano una vera e propria rivoluzione e un caposaldo dell'innovazione tecnologica. Grazie alla Flexible Amplifier Summing Technology™ (FAST), a una gestione avanzata del DSP e dei diffusori, all'amplificazione in Classe D di nuova generazione con Power Factor Correction (PFC) e a un’interfaccia utente ineguagliabile, le unità della serie PLD si distinguono per la robustezza e straordinaria fedeltà nel pilotare col minimo sforzo sistemi multicanale e di diffusori acustici nelle più svariate configurazioni.

Gli amplificatori della Serie PLD di QSC rappresentano una vera e propria rivoluzione e un caposaldo dell'innovazione tecnologica. Progettati specificatamente per le esigenze di coloro che necessitano di sistemi portatili e di produzione, le unità della serie PLD offrono alta efficienza e massima fedeltà nel pilotare sistemi multicanale e configurazioni di diffusori acustici, unendo al contempo una sofisticata elaborazione del segnale a un’estrema facilità d’uso. La serie PLD consta di tre leggeri ma potenti amplificatori a 4-canali, ciascuno dei quali dotato di un avanzato processore DSP e la capacità di configurare i canali in una pletora di combinazioni per pilotare una vasta gamma di sistemi di altoparlanti. Questi amplificatori non solo consentono di migliorare il suono dell'impianto, ma rendono l’intero sistema più flessibile e aperto a eventuali upgrade o espansioni future.

Per gli amplificatori della Serie PLD sono ora disponibili le impostazioni DSP E Series Entertainment System.

Gli amplificatori PLD si basano sulla Flexible Amplifier Summing Technology™ (FAST), che distribuisce attivamente la potenza totale in varie combinazioni su uno, due, tre o tutti e quattro i canali di uscita. Grazie a questa flessibilità, le unità della serie PLD consentono di gestire diverse configurazioni, come ad esempio: quattro diffusori full-range o subwoofer; un subwoofer ad alta potenza e un diffusore bi-amplificato; un singolo diffusore ad alta potenza insieme a un subwoofer e, infine, di alimentare diversi subwoofer ad alto assorbimento da un singolo blocco mono ad elevata potenza di uscita.

Il circuito delle unità PLD impiega la quarta generazione di amplificazione in Classe D di QSC, in combinazione con uno stadio di alimentazione specificatamente integrato che sfrutta un nuovo dispositivo di uscita. Questi innovativi circuiti MOSFET si distinguono per l'alta tensione di uscita ottenuta senza l'uso di un convertitore full-bridge, e garantiscono una qualità audio superiore grazie alla posizione dei corrispondenti semiconduttori. Inoltre, gli amplificatori PLD si avvalgono della rinomata e affidabile alimentazione PowerLight, ulteriormente migliorata grazie all’impiego della tecnologia Power Factor Correction (PFC), che allinea le sinusoidi della corrente con quelle della tensione di rete. L’utilizzo della tecnologia PFC permette alle unità PLD un assorbimento di corrente più efficiente e controllato, che si traduce in maggior potenza per singolo interruttore CA. In più, gli amplificatori della serie PLD offrono modalità di stand-by multi-livello, che consentono il risparmio energetico ma non a discapito delle prestazioni. Il risultato finale è costituito da una piattaforma straordinariamente potente e flessibile, efficiente e dal peso contenuto.

Le unità della serie PLD sono più che semplici amplificatori: ogni modello è dotato di un sofisticato processore per la gestione dei diffusori. La perfetta integrazione tra elaborazione e amplificazione del segnale consente al processore DSP di monitorare e rispondere al comportamento dell'amplificatore, ottimizzando gli algoritmi per la dinamica e migliorandola rispetto a quella ottenibile con moduli separati. Questo approccio sinergico impiega limiter RMS e di picco grazie ai quali la combinazione amplificatore/diffusore produce più potenza, evitando il processo distruttivo tipico della saturazione che causa il degrado del segnale.

Oltre all'elaborazione dinamica, il processore DSP integrato dispone di quattro canali con filtri crossover, EQ parametrico e delay di allineamento, ovvero tutto ciò che serve per ottimizzare un sistema di altoparlanti. Gli amplificatori PLD offrono inoltre la Intrinsic Correction™, una metodologia di elaborazione del segnale che combina il filtraggio IIR e FIR, originariamente impiegata nella linea di prodotti WideLine. La Intrinsic Correction consente di compensare gli sbilanciamenti causati dal design delle trombe o dovute alle tipiche configurazioni array, determinando un rendimento superiore dei diffusori QSC.

Il processore di segnale interno dispone di 20 preset di fabbrica in grado di soddisfare le più comuni applicazioni nelle diverse configurazioni di diffusori acustici. Per il massimo grado di personalizzazione, la procedura guidata denominata Preset Wizard consente di velocizzare l'impostazione dell'amplificatore, permettendo la selezione del diffusore da abbinare
da un elenco di quelli più venduti.

Con quattro canali di amplificazione ed un processore di segnale racchiusi in sole 2 unità rack, i prodotti della Serie PLD sono in grado di sostituire moduli equivalenti ma dall'ingombro almeno triplo.

Con un'interfaccia utente completa e dotata di indicatori di livello a LED, spie, un display TFT a colori da 400 x 240, una manopola e tasti di navigazione ergonomici, gli amplificatori della Serie PLD si differenziano per un tipo di controllo del sistema molto intuitivo. La loro semplicità è testimoniata anche dal fatto che è possibile approntare un sistema completo in pochissimi minuti.

 

 

SELEZIONA UN MODELLO

Model PLD4.2 PLD4.3 PLD4.5
Power 700 W × 4 channels 1400 W × 4 channels 2000 W × 4 channels
Dimensions (HWD) inches 3.5 x 19 x 12 3.5 x 19 x 16 3.5 x 19 x 16
Dimensions (HWD) mm 89 × 482 × 305 89 × 482 × 406
89 × 482 × 406
Weight 18.5 lb / 8.4 kg 21 lb / 9.5 kg 22 lb / 10 kg
  Details Details Details

 

All specifications are subject to change without notice.

PLD Amplifier Training

An in-depth look into the PLD platform

Peak under the hood, and get an introduction to the unique components of the PLD amplifiers.

Understanding FAST Technology

Get a personal tour of the platform’s innovative Flexible Amplifier Summing Technology™ from Dale Sandberg, Senior Amplifier Product Manager. 

Front Panel GUI Walkthrough

Learn the basics of how to navigate the front user interface, including how to program its on-board EQ, presets and loudspeaker wizards.